MANGO

Categoria:

8.50

Compare

MANGO KG. 1 ( Disponibile Agosto – Ottobre )

Ha una forma ovale ed è lungo circa 7-8 centimetri. Le fibre che lo ricoprono spesso rendono difficile separarlo dal frutto. Il sapore del frutto del mango è dolce con sentori fruttati che ricordano un po’ quello della pesca, dell’ananas e dell’arancia. Ha un odore resinoso e caratteristico nel frutto maturo.

Mango è il nome comune di un frutto tropicale e della pianta indiana che lo produce (Genere Mangifera); la specie più diffusa è senz’altro la M. indica, anche nota come mango comune o mango indiano.

Nota: della Famiglia botanica Anacardiacee, l’albero del mango è imparentato con quello dell’anacardio, la pianta che produce gli anacardi – semi oleosi comunemente utilizzati come frutta secca.

l mango potrebbe essere inquadrato sia nel penultimo, sia nell’ultimo gruppo fondamentale degli alimenti – frutta e verdura ricche di vitamina A e frutta e verdura ricche di vitamina C. Nota: va comunque sottolineato che il livello di acido ascorbico (vit C) pare superiore rispetto al contenuto di vitamina A equivalenti (RAE) – costituiti da beta carotene e luteina zeaxantina. È anche una fonte nutrizionale di acqua, fruttosiofibra alimentare e minerali – soprattutto potassio; ha un apporto calorico medio-elevato – simile a quello dei nostri frutti autunnali ad esempio cachiuvaspremuta di melogranomandarini ecc.

Nella dieta italiana, il mango ha lo stesso ruolo di tutti gli altri frutti carnosi dolci ed aciduli. Non ha controindicazioni per i soggetti sani, ma può dare origine a reazioni di ipersensibilità allergica sia di tipo metabolico che dermatologico – vedi sotto. È da assumere con cautela in caso di obesità grave, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.

Il mango ha gusto dolce, poco acidulo e caratteristiche organolettiche e gustative – sapore e profumo – assolutamente inconfondibili. Forma, colore, consistenza della buccia e della polpa possono cambiare molto in base alla varietà e soprattutto alla specie – che può provenire da coltivazioni situate in diversi posti del mondo.

Nel nostro paese, il mango si consuma principalmente crudo e fresco, oppure sotto forma di succo di frutta, centrifugato, estratto; in ambito culinario, può costituire un ingrediente per dolci, gelati e granite. All’estero invece, dove fa parte della tradizione gastronomica locale, il mango si mangia anche cotto e all’interno di moltissime ricette.

  • 5 Stars
  • 4 Stars
  • 3 Stars
  • 2 Stars
  • 1 Stars

Average Star Rating: 0.0 out of 5 (0 vote)

If you finish the payment today, your order will arrive within the estimated delivery time.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “MANGO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *